Melito, il candidato Sindaco D’Angelo: “i cittadini hanno detto no alla politica dell’inciucio”

Melito, il candidato Sindaco D’Angelo: “i cittadini hanno detto no alla politica dell’inciucio”

“Il vero cambiamento all’insegna della difesa dei più deboli”- dice l’avversario di Amente al ballottaggio


MELITO – “Il primo turno delle elezioni amministrative nel comune di Melito ha premiato il coraggio di chi ha scelto il cambiamento – ha dichiarato Pietro D’Angelo candidato sindaco del comune a nord di Napoli – e ha bocciato clamorosamente la politica dell’inciucio e degli interessi personali portata avanti da chi si sentiva già vincitore senza accorgersi degli umori dei cittadini melitesi”.

“Lavorerò in questi giorni per mettere insieme tutte le persone che hanno a cuore la rinascita di Melito e che sono chiamate a determinare, con il loro voto al ballottaggio, il vero cambiamento all’insegna della difesa dei più deboli, dei diritti e della tutela e della sostenibilità del territorio” – conclude D’Angelo.