Paura in strada, 30enne minaccia di gettarsi dalla finestra del Museo Archeologico

Paura in strada, 30enne minaccia di gettarsi dalla finestra del Museo Archeologico

Sul posto sono giunti i vigili del fuoco e la polizia


NAPOLI – Sono stati minuti di tensione e paura quelli vissuti nella zona del meuso Archeologico di Napoli. Un uomo, sulla trentina ha scavalcato il parapetto di una finestra è sta minacciando di gettarsi di sotto. Si tratta di un dipendente dei Cub, Pasquale Benincasa, era salito sul cornicione del Museo e aveva minacciato di lanciarsi nel vuoto mentre altre due persobe si erano sdraiate al centro della carreggiata e avevano bloccato il traffico.

Si tratta dello stesso gruppo di lavoratori che nel febbraio del 2014 inscenò una protesta bloccando il festival di Sanremo e minacciando di lanciarsi dal loggione. Sul posto sono giunti i Vigili del Fuoco e la Polizia di Stato che hanno circoscritto l’area. Una folla di curiosi si è ammassata davanti al palazzo.

FOTO: EDIZIONE CASERTA