Salvatore muore in un incidente, il cugino: “vorremmo incontrare chi ha provato a salvarlo”

Salvatore muore in un incidente, il cugino: “vorremmo incontrare chi ha provato a salvarlo”

La richiesta di Michele è rivolta in particolare ad una persona che, come lui stesso scrive “ci è stata molto vicina sul luogo della disgrazia”


NAPOLI – Michele è il cugino di Salvatore, il 24enne di Secondigliano che due giorni fa è morto in un incidente stradale a Casoria, in via Giovanni Pascoli. Il suo è un appello è per rintracciare un ragazzo che ha prestato i primi soccorsi, purtroppo poi rivelatisi inutili, e ha lanciato l’allarme.

“Un angelo con un folta barba nera- scrive Michele alla nostra redazione-  ha prestato i primi soccorsi ed è riuscito a lanciare l’allarme e ad avvisare alcuni parenti ed inoltre sul luogo della disgrazia ci è stato molto vicino. Noi vorremmo incontrarlo per ringraziarlo”.

LEGGI ANCHE:

Drammatico incidente a Casoria, auto contro moto: muore un ragazzo di 24 anni