Adolfo ritrovato a Nizza: il cuoco è in ospedale

Adolfo ritrovato a Nizza: il cuoco è in ospedale

Scomparso da oltre una settimana a Nizza dove risiedeva per motivi di lavoro


NIZZA – Finalmente è stato ritrovato Adolfo Troise, il cuoco puteolano scomparso da oltre una settimana a Nizza dove risiedeva per motivi di lavoro. E’ ricoverato in ospedale ma le sue condizioni non destano preoccupazioni. A dare la buona notizia, una telefonata arrivata nel pomeriggio di ieri dal Policlinico “Santa Maria” di Nizza al fratello Gennaro.

Ha dichiarato alla stampa di aver ricevuto una telefonata dalla polizia francese e poi ha parlato con i medici dell’ospedale i quali gli hanno riferito che Adolfo sta bene ma comunque non gli hanno potuto dire i motivi per i quali era ricoverato lì per motivi di privacy.

Stamattina il fratello Gennaro sarebbe dovuto partire per Nizza e dovrebbe riportare a casa il giovane cuoco.