Ansia e angoscia per la scomparsa di Angela, il sindaco: “Andiamo a cercarla”

Ansia e angoscia per la scomparsa di Angela, il sindaco: “Andiamo a cercarla”

Questa mattina è partita l’iniziativa dal comune del primo cittadino: “Invito cittadini e volontari per una battuta di ricerca insieme alle forze dell’ordine”


CASALUCE – Ancora nessuna notizia di Angela, la ragazza 22enne di Casaluce. Angela era uscita di casa la mattina del 13 Luglio per andare a lavoro, con la sua bici bianca e rosa, e non ha fatto più rientro a casa. Disperato l’appello dei familiari: “Aiutateci a trovarla”. Angela Picone – secondo quanto riferitoci dalla madre – non aveva particolari problemi che avrebbero potuto farle pensare di allontanarsi da casa.

 

Questa mattina l’inizitiva dal comune – il sindaco – Rany Pagano, ha detto: “Dopo una segnalazione ritenuta attendibile, domattina invito cittadini e volontari a fare una battuta di ricerca di Angela insieme alle forze dell’ordine. Ogni cittadino che volesse essere di aiuto può presentarsi alle 8.00 presso il Comune di Casaluce. Vi aspetto in tanti, ritroviamo Angela”.

LEGGI ANCHE: 

Va a lavoro in bici e scompare: tutti in ansia per Angela