Auchan chiuso per rogo, Stivanin: “Agito al fine di garantire la sicurezza di tutti”

Auchan chiuso per rogo, Stivanin: “Agito al fine di garantire la sicurezza di tutti”

Il direttore del centro: “Affluenza record, ma in questi casi passa in secondo piano. Auspichiamo pronta bonifica”


GIUGLIANO – Ieri il tremendo rogo alle spalle del centro commerciale Auchan che la prodotto una nube nera visibile anche a diversi km di distanza, con la direzione del parco che ha dovuto far evacuare i numerosi clienti e disporre la chiusura di tutti i padiglioni, compresa la galleria centrale. Di seguito riportiamo le parole del direttore Corrado Stivanin:

Alle ore 14 di domenica 16 luglio, a fronte della crescente diffusione dei fumi e per facilitare gli interventi di spegnimento dei roghi da parte degli enti preposti, la direzione del Centro ha deciso di chiudere al fine di garantire la massima sicurezza dei dipendenti e dei tanti clienti presenti.

Infatti, nella mattinata di ieri, seconda domenica dei saldi, il Centro Commerciale Auchan Giugliano stava registrando una positiva affluenza con un trend superiore al 10% di presenze rispetto alla stessa domenica del 2016.

Ovviamente, la chiusura anticipata ha influenzato pesantemente il trend della giornata, ma è doveroso agire dando sempre priorità alla sicurezza dei nostri clienti e dei nostri dipendenti.

Questa mattina le condizioni si sono normalizzate e il Centro Commerciale è aperto in piena sicurezza per tutti.

Per il futuro la direzione del Centro auspica che l’area oggetto del rogo (che non è di sua proprietà) venga ripulita, bonificata e tenuta in ordine.