Blitz dei carabinieri, arrestati 35 parcheggiatori abusivi

Blitz dei carabinieri, arrestati 35 parcheggiatori abusivi

Alcuni parcheggiatori avrebbero imposto il pagamento di 5 euro per ogni auto in sosta


SALERNO – Blitz dei carabinieri del Comando Provinciale di Salerno che hanno condotto una vasta operazione contro i parcheggiatori abusivi nel capoluogo salernitano.
I militari stanno eseguendo un’ordinanza di custodia cautelare – emessa dal Gip del Tribunale di Salerno, su richiesta della locale Procura della Repubblica – nei confronti di 35 parcheggiatori abusivi  (otto in carcere, altri ventisette ai domiciliari), accusati di estorsioni nei confronti degli automobilisti.

I particolari dell’operazione saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa che si è tenuta negli uffici alla Procura della Repubblica di Salerno. Secondo quanto accertato dai carabinieri, alcuni parcheggiatori avrebbero imposto il pagamento di 5 euro per ogni auto in sosta