Cerca di corrompere i carabinieri con 150 euro: 61enne di Marano arrestato

Cerca di corrompere i carabinieri con 150 euro: 61enne di Marano arrestato

Stava abbandonando in strada rifiuti pericolosi e tossici


TRENTOLA DUCENTA –  I carabinieri di Casal di Principe – sezione radiomobile – a Villa Literno, precisamente sulla strada provinciale Trentola-Ischitella, hanno arrestato Raffaele Brando di 61 anni di Marano di Napoli. L’uomo,  bloccato mentre tentava di smaltire, abbandonandoli in strada, rifiuti pericolosi e speciali come materiali edili e asfalto, per indurre l’equipaggio dei carabinieri a desistere alla denuncia ed al sequestro del camion con cui aveva trasportato il materiale, aveva offerto ai carabinieri 150 euro.

E’ stato quindi arrestato in flagranza del reato di istigazione alla corruzione. Brando è stato anche denunciato per trasporto e  smaltimento di rifiuti pericolosi e speciali assieme ad un’altra persona.

L’arrestato, è stato sottoposto agli arresti domiciliari.