Chiacchierano troppo, prima lancia pietre e poi li accoltella: 2 ragazzi in ospedale

Chiacchierano troppo, prima lancia pietre e poi li accoltella: 2 ragazzi in ospedale

Un giovane è stato ferito frontalmente ad una spalla, l’altro invece alla schiena


BACOLI – Accoltella due giovani dopo averli rimproverato e lanciato pietre perché infastidito dal chiacchierio dei ragazzi all’esterno che si trovavano fuori di un bar lungo la pista ciclabile del Lago Miseno.

L’autore del folle gesto, un uomo di circa 60 anni che ora è ricercato dai carabinieri. L’episodio è accaduto nella tarda serata di ieri. I due ragazzi feriti erano insieme ad altri all’esterno del bar quando da lontano l’uomo ha prima iniziato ad urlare e a lanciare pietre poi si da avvicinato e con un coltello ha colpito due giovani che chiedevano spiegazioni del suo comportamento.

Un giovane è stato ferito frontalmente ad una spalla, l’altro invece alla schiena. I ragazzi sono stati trasportati con un’ambulanza del 118 al pronto soccorso dell’ospedale Santa Maria delle Grazie, dove sono stati medicati.  Fortunatamente non sono in pericolo di vita. I carabinieri sono sulle tracce dell’anziano aggressore.