Una comunità sotto choc per la morte di Angela: la 22enne si è tolta la vita

Una comunità sotto choc per la morte di Angela: la 22enne si è tolta la vita

La giovane è stata ritrovata impiccata ad un albero. A nulla sono valse le continue ricerche dei suoi compaesani


CASALUCE – Sotto choc un paese intero. Ieri sera dopo le smentite della famiglia, è stato ritrovato impiccato ad un albero il cadavere di Angela Picone, la 22enne scomparsa da Casaluce la scorsa settimana.

A nulla sono valsi gli appelli della famiglia che è arrivata addirittura alla trasmissione Rai ‘Chi l’ha visto?’. A nulla sono valse le ricerche di un’intera comunità che col sindaco, Rany Pagano, in testa ha perlustrato per giorni ogni posto, ogni angolo della zona.

La svolta è arrivata ieri sera quando dopo una battuta di ricerche, i volontari hanno rinvenuto un cadavere impiccato ad un albero. Sul posto, tra Casaluce e Teverola, sono giunti poi i carabinieri.

Il corpo era già in stato di decomposizione e sul posto, il padre – allertato dai militari dell’Arma – in un primo momento non aveva riconosciuto sua figlia.

Forse lo stato di choc non ha permesso all’uomo di avere la lucidità per confermare l’identità di Angela, ma i carabinieri – grazie ad un tatuaggio – hanno riconosciuto il suo corpo. Anche il sindaco, giunto nel frattempo sul posto, ha confermato l’identità della ragazza.

Angela lascia in tutta la comunità un profondo dolore, soprattutto in tutti coloro che la conoscevano e che non hanno saputo comprendere il suo malessere che l’ha portata all’insano gesto.

Trovata impiccata Angela Picone, la 22enne scomparsa da Casaluce