Corsa all’ospedale di Aversa per dolori all’addome: nascondeva eroina in pancia

Corsa all’ospedale di Aversa per dolori all’addome: nascondeva eroina in pancia

Il 21enne è stato salvato in extremis dai medici. Sul posto anche i carabinieri


AVERSA – Un 21enne si sente male ad Aversa, accusando fortissimi dolori all’addome. Corsa al pronto soccorso di Aversa e dopo una ecogragia i medici scoprono che all’interno del suo stomaco sono presenti 15 ovuli di eroina. Il giovane risponde al nome di Amadou Alì, 21enne negeriano. Nella sua pancia “nascosti” 15 ovuli di eroina per un peso di 250 grammi, quantitativo tale da poter uccidere il giovanissimo per overdose. Dopo la scoperta il personale medico ha allertato i carabinieri della stazione locale.