Crollo a Torre Annunziata: domani i funerali delle otto vittime

Crollo a Torre Annunziata: domani i funerali delle otto vittime

Proclamato il lutto cittadino. Il sindaco: “Invito i miei concittadini e quanti vorranno partecipare alla cerimonia di collaborare vivendo questo momento di dolore con dignità”


TORRE ANNUNZIATA – Allestita da poche ore presso la sala consiliare di Rovigliano la camera ardente che ospita le salme delle otto vittime del crollo della palazzina a Torre Annunziata avvenuto il 7 luglio, che resterà aperta fino a mezzanotte.

I funerali si terranno domani, venerdì 14 luglio alle ore 9:00, presso la Basilica della Madonna della Neve. E’ stato proclamato il lutto cittadino, tutta la città si stringe nel ricordo e nel dolore dei familiari delle povere vittime del crollo. Il primo cittadino invita i titolari di attività commerciali e organizzazioni politiche, sociali e produttive e le associazioni tutte a partecipare al lutto mediante sospensione delle attività in segno di raccoglimento e rispetto.

L’accesso alla Chiesa sarà consentito solo ai familiari e ad amici dei defunti, muniti di un pass rilasciato dal Comune e inseriti nell’elenco fornito dalle rispettive famiglie. L’accesso in piazza, dove sarà allestito un maxi schermo, sarà consentito esclusivamente alle persone munite di apposito pass rilasciato dal Comune ed alle altre Autorità pubbliche che parteciperanno alla funzione religiosa.
Per consentire la partecipazione alla funzione religiosa a tutta la cittadinanza è stato previsto un secondo maxi schermo nel porto cittadino dove saranno disponibili 1200 posti a sedere. L’accesso sarà libero e fino ad esaurimento dei posti disponibili.

“Invito i miei concittadini e quanti vorranno partecipare alla cerimonia di collaborare vivendo questo momento di dolore con dignità” conclude così il sindaco Vincenzo Ascione