Diele esce dal carcere: l’attore va ai domiciliari dalla nonna

Diele esce dal carcere: l’attore va ai domiciliari dalla nonna

L’attore era rimasto in carcere perché non era ancora disponibile il braccialetto elettronico


SALERNO – Arresti domiciliari per Domenico Diele, stamattina ha lasciato Salerno. Dopo 10 giorni nel carcere di Fuorni, nei pressi della città, trascorrerà gli arresti domiciliari a Roma, nell’abitazione della nonna.

L’attore, nella notte del 23 e 24 giugno ha travolto e ucciso Ilaria Dilillo,di 48 anni, che viaggiava in sella al suo scooter sull’autostrada A2, all’altezza dello svincolo di Montecorvino Pugliano, in provincia di Salerno. Diele è risultato positivo agli esami tossicologici, era sotto effetto di cocaina e hashish.

Dal 26 è in carcere e dopo l’udienza alla quale ha dovuto rispondere di omicidio stradale aggravato, sconterà il resto ai domiciliari con braccialetto elettronico.