Giovane e bella, muore a 25 anni per un male incurabile

Giovane e bella, muore a 25 anni per un male incurabile

in un periodo in cui quotidianamente si è costretti ad inalare i fumi dei roghi tossici, questi decessi appaiono ancor di più la diretta conseguenza


SAN FELICE A CANCELLO – Un’altra vittima di un male incurabile che sta mietendo vittime su vittime nella nostra terra. Samanda Di Nuzzo, 25 anni, è morta ieri nella sua abitazione di via Limite.

La giovane conviveva con il suo fidanzato Pasquale. La notizia della morte di Samanda si è diffusa in breve tempo in tutta la comunità generando sgomento e rabbia.

L’ennesima morte avvenuta in un periodo in cui quotidianamente si è costretti ad inalare i fumi dei roghi tossici, questi decessi appaiono ancor di più la diretta conseguenza.

I funerali della 25enne si terranno oggi pomeriggio.