Giugliano, sesso orale con bambino di 5 anni: condannato l’orco 20enne

Giugliano, sesso orale con bambino di 5 anni: condannato l’orco 20enne

La vittima e l’orco si conoscevano, erano due vicini di casa


GIUGLIANO – Condannato a 3 anni e 6 mesi il 20enne accusato di aver abusato di un bambino, di origini stranire suo vicino di casa, di 5 anni. I carabinieri della compagnia di Giugliano arrestarano il giovane il 12 Gennaio scorso. La vittima e l’orco si conoscevano, erano due vicini di casa. Le violenze avrebbero avuto luogo in due circostanze diverse tra agosto e ottobre scorso. I genitori del bambino si fidavano del suo carnefice, al punto che più volte lo avevano affidato nelle mani del 20enne in loro assenza. Gli abusi si sarebbero verificati proprio in due di queste occasioni, una di queste a casa di uno zio del ragazzo.