Inferno nella notte a Giugliano, in fiamme un deposito: terrore in strada

Inferno nella notte a Giugliano, in fiamme un deposito: terrore in strada

Sgomberate 8 famiglie per le conseguenze dell’incendio di una falegnameria in disuso


GIUGLIANO – Di buono c’è che il sistema di protezione locale approntato dall’Amministrazione Comunale ha funzionato. I soccorsi sono stati immediati e sul posto, a coordinarli, c’era l’Assessore Grauso con la Polizia Municipale, che erano di pattuglia proprio per la prevenzione incendi. Presenti ed in forze Polizia di Stato e Carabinieri. A dare l’allarme un carabiniere fuori servizio che ha provato, da solo a contenere le fiamme. Certo è stata l’ennesima notte insonne per tantissime famiglie. Otto sono state sgomberate ed una coppia di anziani, che non si era accorta dell’incendio, è stata tratta in salvo dalla Polizia e dai Vigili del Fuoco.

 
Oggi, l’Ufficio tecnico comunale effettuerà le verifiche statiche sulle due palazzine danneggiate, ma appare scontata l’inagibilità.
Due delle famiglie sgomberate sono intanto ospitate presso l’Hotel Premiere, a Varcaturo, grazie alla disponibilità offerta dal Consigliere Francesco Aprovitola, che ne è proprietario.

 
Sul posto, stanotte, oltre a Grauso, al vicesindaco Pianese ed all’Assessore Mauriello, diversi consiglieri comunali (Aniello C’ecere, Marianna Tartarone, Francesco Iovinella e Francesco Aprovitola). Positiva, dunque, la sperimentazione del sistema d’intervento rapido che l’Amministrazione si è data e che sarà completato oggi con la convenzione con l’Associazione dei vigili del fuoco volontari.
Le indagini sull’accaduto sono ora affidate agli uomini del Commissariato di Giugliano e sono in corso i rilievi della scientifica per appurare l’origine del rogo. Tra le ipotesi, quella di un incendio scoppiato in conseguenza dell’accensione di fuochi pirotecnici. Non si esclude per ora il dolo: qualcuno avrebbe visto dei ragazzi scavalcare.

 
Resta comunque alta l’attenzione sul fenomeno degli incendi, che anche ieri hanno avuto la loro triste conta, con le fiamme che hanno avviluppato l’Asse Mediano in direzione Caserta e che fanno rilanciare all’Amministrazione comunale la richiesta di interventi straordinari. E di un distaccamento dei vigili del fuoco nell’area Giuglianese. Intanto, stamattina già si registrano nuovi incendi.

 

GUARDA IL VIDEO IN DIRETTA: 

GIUGLIANO, INCENDIO IN VIA EPITAFFIO: DUE ANZIANI SALVATI DALLE FIAMME E 15 FAMIGLIE EVACUATE LEGGI >> https://www.ilmeridianonews.it/2017/07/giugliano-incendio-via-epitaffio-due-anziani-salvati-dalle-fiamme-15-famiglie-evacuate/

Pubblicato da Il Meridiano News su Mercoledì 19 luglio 2017