Inferno sul Vesuvio: fiamme vicino alle abitazioni

Inferno sul Vesuvio: fiamme vicino alle abitazioni

In azione i vigili del fuoco e la protezione civile. In aiuto anche un Canadair


NAPOLI – Tre focolai: Somma Vesuviana, Tre Case e Ottaviano. Incendi probabilmente di origine dolosa sul Vesuvio. Le fiamme divampano nella Valle delle Delizie ad Ottaviano, in via Vesuvio ad Ercolano già danneggiata da incendi nei giorni scorsi, nella zona a valle di Cappella Bianchini a Torre del Greco.

Stanno operando carabinieri forestali, vigili del fuoco, protezione civile e personale dell’antincendio boschivo della Sma Campania oltre a squadre di volontari. Un aiuto è dato da un Canadair ed un elicottero. Le strade di accesso al Vesuvio, al momento, sono aperte. Ma a Trecase, paese ai piedi del Vesuvio le fiamme arrivano quasi a lambire l’area abitata, avvicinandosi minacciosamente anche all’autostrada. Il fumo delle sterpaglie arriva anche a sfiorare i tetti dei palazzi. Fumo intenso per le strade di Torre Annunziata. La preoccupazione è alta. L’area è tutta secca, non piove da giorni e un forte vento alimenta lefiamme sulla dorsale da Ovest a Est.