Infilza la madre con una sciabola e tenta di buttarsi giù: era in preda alle allucinazioni

Infilza la madre con una sciabola e tenta di buttarsi giù: era in preda alle allucinazioni

Il giovane è affetto da tempo da gravi disturbi mentali


TORRE DEL GRECO – In preda alle allucinazione ha infilzato la madre con una sciabola. E’ accaduto questa mattina in via dello Sport.

Un ragazzo di 24 anni, affetto da disturbi mentali, ha all’improvviso preso una delle due spade antiche custodite in casa e ha aggredito la madre.

Sul posto è intervenuta la polizia, allertata dai vicini di casa che sentivano la donna urlare. Non appena ha visto gli agenti il giovane ha impugnato l’altra spada e ha indossato un elmetto, minacciando di buttarsi dal balcone.

E’ iniziata così una delicata trattativa psicologica tra le forze dell’ordine e il ragazzo, un negoziato durato oltre tre ore. A salvare la situazione un ispettore della Sezione Informativa che, fingendosi medico, ha guadagnato la fiducia del 24enne fino al punto da immobilizzarlo, proteggendo il ragazzo da se stesso e salvando sua madre.
Le due sciabole sono state sequestrate mentre il giovane è stato sottoposto ad un trattamento sanitario obbligatorio.