Litiga con la fidanzata, interviene il suocero e lo accoltella. Uomo ricoverato ad Aversa

Litiga con la fidanzata, interviene il suocero e lo accoltella. Uomo ricoverato ad Aversa

Il suocero è stato arrestato ed è in attesa del rito direttissimo


CASAL DI PRINCIPE – Suocero accoltella il fidanzato della figlia. I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Casal di Principe, nel corso della notte, in Casal di Principe (ce), via Einaudi, hanno tratto in arresto,  nella flagranza del reato di lesioni personali aggravate, CORVINO Luciano, cl. 63, del posto.

L’uomo, a seguito di una lite scaturita tra la figlia ed il fidanzato convivente, si è armato di coltello da cucina ed ha colpito al braccio sinistro il 22enne genero.  La vittima trasportata presso l’ospedale “Moscati” di Aversa ha ricevuto 10 gg di prognosi per “duplice ferita d’arma bianca con ferita di entrata e di uscita all’avambraccio sinistro”. Il coltello, della lama di 17 cm, è stato sottoposto a sequestro. L’arrestato è stato posto agli arresti domiciliari in attesa della celebrazione del rito direttissimo.