Melito, 45enne arrestato dai carabinieri: era ricercato in tutta Europa

Melito, 45enne arrestato dai carabinieri: era ricercato in tutta Europa

L’uomo è stato condotto al carcere di Poggioreale in attesa dell’estrazione in Germania


MELITO – Nella mattinata di oggi, i carabinieri della tenenza di Melito, coordinati dal capitano Antonio De Lise, hanno tratto in arresto il 45enne Giuseppe Mazzola. Sulla sua testa pendeva un mandato di cattura europeo spiccato dalle autorità tedesche. L’uomo era colpevole dei reati di danneggiamento, lesioni personali e minacce commessi in Germania. In particolare tra luglio e ottobre 2016 era stato sorpreso a viaggiare su un autobus privo di biglietto, aveva minacciato il conducente e in un hotel aveva aggredito un’altra persona colpendola con un estintore procurandogli la frattura delle costole. Mazzola è stato associato presso la casa circondariale di Poggioreale in attesa dell’estradizione in Germania.