Melito, era ai domiciliari per droga: i carabinieri lo sorprendo in strada

Melito, era ai domiciliari per droga: i carabinieri lo sorprendo in strada

È stato riportato nella sua abitazione in attesa del processo


MELITO – Nel pomeriggio di oggi, i carabinieri di Melito hanno tratto in arresto Gaetano Chianese, 52 anni. L’uomo era confinato agli arresti domiciliari dopo una condanna per detenzione e spaccio di stupefacenti ma i militari lo hanno sorpreso mentre passeggiava in strada. Una volta identificato lo hanno riportato a casa in attesa del rito direttissimo che si celebrerà nella giornata di domani.