Melito, detenzione e spaccio di stupefacenti: 40enne arrestato dai carabinieri

Melito, detenzione e spaccio di stupefacenti: 40enne arrestato dai carabinieri

L’uomo è stato posto agli arresti domiciliari


MELITO – I carabinieri della locale tenenza, hanno eseguito una misura cautelare emessa, dall’ufficio g.I.P. del tribunale di Napoli nord che, concordando pienamente con le risultanze investigative fornite da quel reparto , aveva disposto la custodia in regime di arresti domiciliari in pregiudizio diMaurizio Sant’Aniello, 40enne residente a Melito, nullafacente, pregiudicato, ritenuto responsabile di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Arrestato, su  diposizione dell’a.G. Mandante informata dalla tenenza di Melito di Napoli che procede, ristretto presso l’abitazione della suocera sita a Napoli