Mistero nella notte: due giovani trovati morti in strada

Mistero nella notte: due giovani trovati morti in strada

Disposta l’autopsia delle due salme per chiarire le cause del decesso


NAPOLI –  Mistero tra i vicoli di Napoli. Nella notte due giovani sono stati trovati privi di vita poche centinaia di metri di distanza l’uno dall’altro. Il primo corpo senza vita è stato trovato in via Carbonara in un’auto. Il veicolo, con a bordo 5 ragazzi di nazionalità georgiana, si sarebbe schiantato in un muro dopo un incidente.
Qualche ora dopo, un altro giovane ragazzo è stato trovato morto, della stessa nazionalità,  con una siringa in corso Umberto, con una siringa ancora piantata nel braccio.

Non è chiaro se le due morti siano in qualche modo collegate tra loro. La Procura ha disposto l’esame autoptico delle due salme per chiarire le cause del decesso e comprendere se il primo ragazzo sia morto in seguito all’incidente o prima.  Entrambe le vittime avevano poco più di 30anni.