Napoletano va “in vacanza” in Costa Smeralda per vendere Rolex falsi: preso

Napoletano va “in vacanza” in Costa Smeralda per vendere Rolex falsi: preso

Sequestrata una grande somma di articoli contraffatti


OLBIA – Stroncato sul nascere il commercio di articoli contraffatti che da Napoli è approdato sino in Costa Smeralda.

Nei guai un uomo che era da poco sbarcato nel porto Isola Bianca pronto ad avviare il commercio di articoli contraffatti nella località turistiche del Nord della Sardegna. Sono stati ritrovati nella sua auto, nascosti in quattro doppi fondi, 350 orologi contraffatti prevalentemente con il marchio Rolex.