Nascondeva 390 chili di sigarette di contrabbando in un box: denunciato

Nascondeva 390 chili di sigarette di contrabbando in un box: denunciato

La scoperta da parte dei militari dell’arma


CAIVANO – I carabinieri dell’aliquota operativa della compagnia operativa della compagnia di Casoria hanno denunciato in stato di libertà  un uomo per detenzione illegale di tabacchi lavorati esteri.

L’uomo, un 51enne del posto nascondeva in un box 390 chili di tabacchi di contrabbando. Il carico di sigarette è stato scoperto e sequestrato dai militari dell’arma.