Pace fatta tra De Magistris e De Luca: alla fine paga Giugliano

Pace fatta tra De Magistris e De Luca: alla fine paga Giugliano

Via libera a nuovi impianti di compostaggio nell’area dello Stir


Foto Ansa

NAPOLI – Pace fatta tra il sindaco di Napoli Luigi De Magistris e il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca: oggi, presso la sede di Palazzo Santa Lucia hanno firmato cinque accordi istituzionali. Due riguardano la realizzazione di impianti di compostaggio all’interno degli Stir di Tufino e Giugliano. Un altra parte dell’accordo riguarda la realizzazione di un impianto di compostaggio all’interno della zona del depuratore di Napoli Est. Mentre l’ultima parte è quella relativa all’uso pubblico dello Stadio Collana.

A pagare le conseguenze di questa pace è il territorio di Giugliano. Con l’area dello Stir che continua ad allargarsi e le ecoballe che continuano ad accumularsi in un impianto che nel corso degli anni non è stato in grado di risolvere alla radice il problema dello smaltimento di rifiuti dell’area metropolitana di Napoli.