Rissa durante festa di compleanno: Antonio muore a 32 anni

Rissa durante festa di compleanno: Antonio muore a 32 anni

E’ stato pestato e colpito violentemente alla testa nel corso della zuffa


BENEVENTO – Una festa di compleanno finisce in rissa. La scorsa notte, nel locale il “Triclinio del Fauno” di Benevento  , per motivi ancora da chiarire, due uomini  sono venuti alle mani con un terzo ragazzo.

Come riporta Il Mattino, dopo alcune ore di agonia, è morto Antonio Parrella, 32 anni con precedenti penali di Benvento, pestato e colpito violentemente alla testa nel corso di una rissa avvenuta durante i festeggiamenti. La Squadra Mobile di Benevento ha fermato nella tarda serata di ieri Umberto Sferruzzi, 28 anni pure di Benevento, che ora è rinchiuso in cella con l’accusa di omicidio.

All’arrivo della polizia il ragazzo è stato soccorso e trasportato all’ospedale Rummo. Decine di partecipanti alla festa, compreso il cantante che allietava la serata, sono stati ascoltati in questura. Molti hanno dichiarato che Parrella era caduto dalle scale. Una versione che non convince naturalmente gli investigatori in quanto le ferite di Parrella raccontano tutt’altro, e le telecamere di sorveglianza pure.