Tragico schianto sulla variante: Luigi muore sull’asfalto

Tragico schianto sulla variante: Luigi muore sull’asfalto

Il ragazzo viaggiava a bordo di uno scooter di grossa cilindrata: inutili i soccorsi degli amici


SANTA MARIA CAPUA VETERE – Si chiama Luigi Piccirillo l’uomo che questa notte ha perso la vita in un tragico incidente lungo la variante che collega Maddaloni con i paesi del circondario, nei pressi del territorio di Santa Maria Capua Vetere. Secondo una prima ricostruzione la vittima stava viaggiando a bordo del suo T-Max quando ha perso il controllo del mezzo e si è schiantato. Alle sue spalle c’erano altri due amici, anche loro a bordo di scooter di grossa cilindrata che hanno trovato l’amico riverso sull’asfalto. Hanno tentato di soccorrerlo ma per lui già non c’era nulla da fare. I due sono stati ascoltati per diversi minuti dagli agenti della polizia che stanno indagando sul caso. Intanto gli agenti stanno vagliando le telecamere di videosorveglianza della zona per ricostruire la dinamica dell’accaduto.