Sesso tra scambisti sulle spiagge del litorale: gli annunci hot in rete

Sesso tra scambisti sulle spiagge del litorale: gli annunci hot in rete

La denuncia delle associazioni: “Situazione insostenibile e indecente”


POZZUOLI – «E’ un via vai continuo di persone di qualunque età da giovani appena ventenni a gente matura che vanno lì per fare sesso in qualsiasi orario della giornata», questa la denuncia delle associazioni Licola Mare Pulito e Comitato Riqualificare Licola che lamenta una situazione definita paradossale e indecente per gli avventori delle spiagge di Licola e Cuma: «Solo pochi giorni fa un componente della nostra associazione stava facendo una passeggiata con la madre e la moglie ed è stato suo malgrado spettatore di scene di sesso tra una donna e due uomini. E’ dovuto ritornare indietro per lo schifo a cui stava assistendo. Le autorità devono intervenire e c’è bisogno di un maggiore controllo. Saranno, senza dubbio, scambisti ma anche persone che vanno lì a prostituirsi, sembra più che palese, sapendo del fenomeno».

Un fenomeno, quello del sesso in spiaggia, che sta prendendo sempre più piede in queste zone. Basta andare su un comune motore di ricerca e digitare “Scambisti Licola” per generare decine di annunci hot con tanto di indicazioni stradali dettagliate per raggiungere i luoghi più appartarti della spiagge del litorale. In particolare ci sarebbe luoghi designati in base alle inclinazioni e agli appetiti sessuali: le spiagge del Fusaro e di Cuma sono quelle preferite da omosessuali e donne mature, mentre quella di Marina di Licola è riservata alle coppie di scambisti.