Stroncato da un male incurabile: muore un carabiniere

Stroncato da un male incurabile: muore un carabiniere

Pasquale, 48 anni, era un lavoratore esemplare e stimato da tutti


MONDRAGONE – Ieri Antonio Pasquale Sorvillo, 48 anni, è stato strappato prematuramente all’affetto dei suoi cari dopo aver lottato contro un incurabile malattia.

Pasquale era in servizio nel comando dell’arma di Pignataro Maggiore ma abitava a Mondragone.

La notizia della sua morte ha lasciato increduli e sgomenti entrambe le comunità, che si stringono al dolore della famiglia.

Numerosi i messaggi di affetto e di cordoglio sui social. Pasquale oltre ad essere esemplare nel suo lavoro era un uomo dall’animo buono e stimato da tutti.