Ubriaco al volante si schianta contro un’auto: ferite due sorelle

Ubriaco al volante si schianta contro un’auto: ferite due sorelle

Le due ragazze hanno riportato contusioni guaribili in 15 giorni. L’uomo è in attesa del rito direttissimo


Autosave-File vom d-lab2/3 der AgfaPhoto GmbH

NAPOLI – Un uomo,41enne residente a Terzigno, è stato tratto in arresto dai carabinieri dell’aliquota di Torre Annunziata per omissione di soccorso e guida sotto effetto di alcool, dopo aver colpito un’utilitaria condotta da due sorelle, ferite nello scontro.

L’incidente è avvenuto in via Zabatta, a Terzigno, in direzione Trecase. L’uomo, alla guida della sua monovolume lanciata ad una velocità sostenuta, ha effettuato un sorpasso e colpito l’auto delle due sorelle proveniente dal lato opposto, che è andata contro il muretto di un’abitazione.

I militari dell’arma, accorsi immediatamente, sono riusciti a rintracciare e bloccare l’uomo, il quale si mostrava in evidente stato di ebrezza, con un tasso alcolemico pari di 1,3 g/l.

Ora è ai domiciliari in attesa del rito direttissimo. Le due ragazze, visitate dai medici di boscotrecase, hanno riportato contusioni guaribili in 15 giorni.