Vede gli agenti e scappa in strada saltando dalla finestra: arrestato 19enne

Vede gli agenti e scappa in strada saltando dalla finestra: arrestato 19enne

Rinvenuti in casa del ragazzo svariati grammi di droga


NAPOLI – Ieri sera gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Scampia hanno arrestato Marco Bonetti, di 19 anni, responsabile del reato di evasione.

I poliziotti  durante un servizio di prevenzione e controllo, transitando in corso Secondigliano, hanno notato un giovane uscire e allontanarsi repentinamente dal portone dell’abitazione del diciannovenne  a loro noto per essere persona sottoposta al regime degli arresti domiciliari. Tale circostanza li ha indotti ad effettuare un controllo presso l’appartamento del Bonetti dove,  occultati dietro il boiler dell’acqua calda, hanno rinvenuto 7 panetti di hashish per un peso totale di 25,42 grammi.

Il giovane fulmineamente, attraverso un balcone della camera da letto, è saltato in strada e si è dato alla fuga facendo perdere le proprie tracce. Solo più tardi il Bonetti si è costituito spontaneamente presso il Commissariato di Secondigliano dove i poliziotti di Scampia si sono recati e lo hanno tratto in arresto.