Voleva denaro dalla sorella e la minaccia di morte: arrestato 44enne

Voleva denaro dalla sorella e la minaccia di morte: arrestato 44enne

I maltrattamenti avvenivano da anni. L’uomo è stato trasportato a Poggioreale


MASSA DI SOMMA – Un uomo, un 44enne, è stato arrestato a seguito delle denunce riportate dalla sorella, la quale ha allertato i carabinieri per l’ennesima vessazione, fisica e verbale, subita. L’uomo era infatti solito recarsi dalla donna per richiederle del denaro e quando le sue richieste non venivano esaudite immediate erano le botte e i calci verso la sorella.

“Vi taglio la gola”, questo l’ultimo episodio che ha portato la donna a richiedere l’aiuto dei militari dell’arma. Dopo essere rientrato da una notte trascorsa fuori, il pregiudicato voleva altri soldi per acquistare sostanze stupefacenti. Al rifiuto della donna si è subito avventato su di lei, iniziando a colpirla con pugni e calci e minacciandola di morte.

Immediato l’intervento dei carabinieri dopo la chiamata della donna, i quali giunti sul posto hanno colto sul fatto il 44enne. L’uomo è stato trasportato alla struttura penitenziaria di Poggioreale con l’accusa di maltrattamenti.