Agguato di camorra, sparatoria in un bar: uomo in fin di vita

Agguato di camorra, sparatoria in un bar: uomo in fin di vita

Gli agenti di polizia indagano sulla vicenda. Trovati bossoli a terra e fori di proiettiele nel muro


NAPOLI – Spari a Napoli all’interno di una caffetteria nel quartiere di Miano. La polizia indaga su quanto accaduto in via Lazio, dove, secondo quanto si e’ appreso, dopo la segnalazione degli spari,gli agenti hanno trovato nel muro del locale e sulla veranda fori di proiettile e due bossoli a terra. Quasi in contemporanea, all’ospedale Cardarelli di Napoli e’ arrivato un ferito in codice rosso, episodio che potrebbe essere collegato alla sparatoria.

I sicari hanno agito in maniera velocissima, obiettivo un pregiudicato della zona. Quasi sicuramente la matrice è di stampo camorristico.

SEGUIRANNO AGGIORNAMENTI