Prima l’invito a casa poi le molestie: cena tra amici finisce in rissa

Prima l’invito a casa poi le molestie: cena tra amici finisce in rissa

Un 35enne è stato arrestato dalla polizia: aveva tentato di approfittare sessualmente della compagna di un amico


NAPOLI – Un nigeriano di 35 anni è stato arrestato per aver tentato di approfittare sessualmente di una donna. Il fatto è avvenuto a via Tavernola, Napoli. L’uomo, in compagnia di una donna straniera di nazionalità polacca, aveva invitato una coppia di amici della donna, anche loro polacchi, per una cena nella sua abitazione. Ad un certo punto della serata il 35enne ha preso in disparte l’altra donna e ha tentato di approfittare di lei che ha reagito affacciandosi alla finestra e attirando l’attenzione di passanti e vicini. Al suo rifiuto l’uomo ha avuto una reazione violenta ed è nata una colluttazione con le altre persone presenti. Tutta la scena è avvenuta davanti agli occhi dei tre figli del nigeriano, tutti minorenni. La situazione è tornata alla normalità solo grazie all’intervento della polizia.