Agguato nel napoletano: uomo gambizzato nel cortile di casa

Agguato nel napoletano: uomo gambizzato nel cortile di casa

Molto probabilmente si tratta di un’intimidazione nei confronti dell’uomo


BRUSCIANO – Un 47enne del luogo, già noto alle forze dell’ordine, è stato ferito in circostanze ancora non chiare all’interno del cortile della sua abitazione.

Si trovava nel cortile di casa sua, a Brusciano, quando è stato avvicinato da due persone, una delle quali lo ha ferito alla gamba destra. A terra i carabinieri, nel corso di un sopralluogo, hanno ritrovato tre proiettili. Le indagini mirano ad accertare il movente del fatto, che si presenta come un’intimidazione nei confronti dell’uomo. Indagano i Carabinieri di Castello di Cisterna.