Bimbo di 3 anni salvato dopo aver ingerito una moneta

Bimbo di 3 anni salvato dopo aver ingerito una moneta

“Hanno salvato mio figlio, non smetterò mai di ringraziarli. Sono degli angeli”le parole commosse della mamma del piccolo


CASTELLAMMARE DI STABIA – Tragedia sfiorata questa mattina a Castellammare di Stabia per un piccolo bambino di 3 anni che aveva ingoiato una moneta.

Il piccolo Antonio, come riporta il sito Metropolisweb.it, era dalla nonna a Sant’Antonio Abate quando ha raccolto una monetina dal pavimento e l’ha ingoiata. Immediata la corso in ospedale per salvare il bambino che aveva iniziato ad avere gravi problemi respiratori.

La moneta si trovava in punto molto difficile da raggiungere ma nonostante ciò i medici sono riusciti ad evitare l’operazione chirurgica e a salvare Antonio. “Hanno salvato mio figlio, non smetterò mai di ringraziarli – dice la mamma – qui al San Leonardo ho trovato delle persone straordinarie e una grandissima professionalità, sono stati degli angeli”.