Cittadino straniero cerca di violentare studentessa 14enne

Cittadino straniero cerca di violentare studentessa 14enne

Solo la pronta reazione della vittima ha messo in fuga il suo aggressore


cittadino

POZZUOLI – Spiacevole episodio di violenza ai danni di una studentessa di 14 anni che nella giornata di ieri sarebbe stata aggredita da un cittadino straniero in un sottopassaggio del quartiere Monterusciello, a Pozzuoli. Solo la pronta reazione della vittima ha evitato il peggio e ha messo in fuga l’aggressore. La 14enne, come riporta Cronaca Flegrea, ha raccontato che era appena scesa dalla circumflegrea e si stava recando a scuola. Insieme a lei è sceso un uomo dalla carnagione scura che ha approfittando della zona isolata e l’ha incastrata contro un muro.

La ragazzina però è stata molto lesta a reagire ed è stata anche ferita nella colluttazione con un taglierino ma è riuscita a divincolarsi e scappare. Quando anche l’aggressore ha capito che non c’era più nulla da fare si è dato alla fuga. La studentessa ha chiesto aiuto e ha avvisato i suoi familiari che hanno fatto scattare la denuncia. La zona è sprovvista di telecamere e questo complica, e non di poco, il lavoro delle forze dell’ordine.