Giugliano, piazza Matteotti: la pavimentazione “balla” e la gente cade

Giugliano, piazza Matteotti: la pavimentazione “balla” e la gente cade

La denuncia di un ragazzo, che ieri è finito a terra a causa delle condizioni delle lastre di marmo


pavimentazione

GIUGLIANO – Pavimentazione instabile in piazza Matteotti e un ragazzo finisce a terra. E’ accaduto ieri sera in pieno centro.

Alcune lastre di marmo nei pressi della fontana sono praticamente staccate da terra e del tutto traballanti. Basta metterci il piede sopra, come si vede chiaramente dalla foto, ed ecco che la mattonella si ribalta rischiando così di far cadere i passanti.

La situazione può diventare ancora più pericolosa quando il pavimento è bagnato, come ieri sera. A denunciare la situazione un ragazzo di 18 anni, Stefano, che ieri sera è finito con il piede nella mattonella ballerina, rovinando a terra e procurandosi diversi graffi al volto e alle braccia.

LA DENUNCIA

PAVIMENTAZIONE “In tutta la piazza diverse lastre di marmo sono in queste condizioni – spiega Stefano, che ieri era in piazza con alcuni amici – Io per fortuna non mi sono fatto nulla, ma non oso immaginare cosa potrebbe succedere se dovesse capitare ad un bambino o ad una persona anziana”.

L’intera piazza fu oggetto di un intervento di restyling, finanziato con i fondi del Piu Europa ottenuti dall’amministrazione Pianese, nel 2015. Eppure a distanza di soltanto due anni la pavimentazione sembra già cedere. Un vero peccato se si considera il gran numero di locali che si è aperto in zona nell’ultimo periodo, facendo confluire in piazza Matteotti un gran numero di persone, specie nei fine settimana, che ora però rischiano una brutta caduta.