Melito, blitz dei Carabinieri ancora in corso: trovati proiettili

Melito, blitz dei Carabinieri ancora in corso: trovati proiettili

L’operazione nel covo degli Amato-Pagano, i cosiddetti “Scissionisti”


MELITO – Sono stati trovati alcuni proiettili calibro 12 nel corso del Blitz dei carabinieri di Giugliano e Melito in quest’ultima cittadina a nord di Napoli. Durante le operazioni, che si stanno svolgendo nelle palazzine di edilizia popolare 219, in via Madrid, zona considerata roccaforte del clan Amato-Pagano, scissionisti del clan Di Lauro operante tra Melito e Secondigliano, è avvenuta la scoperta in uno degli appartamenti sottoposti a perquisizioni da parte dei militari dell’Arma.

Gli uomini guidati dal Capitano Antonio De Lise e quelli della locale tenenza stanno comunque continuando a setacciare tutta la zona, seguiranno eventuali aggiornamenti.