Picchia la moglie con in braccio la figlia di 1 anno e le sbatte fuori di casa

Picchia la moglie con in braccio la figlia di 1 anno e le sbatte fuori di casa

L’uomo ha continuato ad insultare la donna fino all’arrivo della polizia che lo ha arrestato


picchia

POZZUOLI – Picchia la moglie e la cacciata fuori di casa, episodio già odio di per sé a cui si aggiunge il fatto che la donna portava in braccio la figlia di appena un anno. Non è bastato l’intervento degli agenti per riportarlo alla ragione.

picchia
(foto di repertorio)

LGli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di PS Pozzuoli hanno arrestato L.G. di 36 anni responsabile dei reati di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali. Ieri sera i poliziotti sono intervenuti in una palazzina di via Sergio Orata dove hanno raggiunto una donna che, dopo essere stata presa a schiaffi dal marito con una piccola di un anno in braccio, era stata buttata fuori casa. Gli agenti hanno convinto l’uomo ad aprire casa ma questi ha proseguito negli insulti e le minacce alla donna. Pertanto il 36enne è stato arrestato e stamane è in attesa del giudizio direttissimo.