Questione Rom dell’area nord, Mara Carfagna (FI): “De Magistris dimentica i cittadini”

Questione Rom dell’area nord, Mara Carfagna (FI): “De Magistris dimentica i cittadini”

“Chiediamo che il sindaco ascolti le ragioni del territorio” – ha detto l’Onorevole


NAPOLI – L’On. Mara Carfagna, deputato e consigliere comunale di Forza Italia a Napoli, si è espressa così sulle vicende legate al campo Rom di Scampia che riguarda il territorio della settima municipalità, che comprende Secondigliano, Miano e San Pietro a Patierno.

“La posizione di Forza Italia- ha detto la Carfagna- è molto chiara. La nostra attenzione nei confronti dei diritti e della dignità delle persone non è in discussione ma noi chiediamo che il sindaco ascolti le ragioni del territorio. Se c’è una municipalità, se c’ é un presidente di Municipalità, se ci sono dei cittadini che esprimono disagi e sofferenze questi cittadini vanno ascoltati. In questa direzione va la nostra richiesta, accolta, di un incontro con gli esponenti della settima Municipalitá e i cittadini della zona per un confronto costruttivo e per intercettare le loro esigenze. I ritardi dell’Amministrazione non possono pagarli i cittadini. La soluzione è trovare alloggi non temporanei. Il Comune ha avuto tempo e soldi per farlo. Ora solo a causa del rogo corre ai ripari. Ma se l’amministrazione intende occuparsi di integrazione e inclusione non può e non deve farlo solo a parole”- ha concluso la Carfagna.