Furiosa rissa a colpi di bastone: uomo finisce in ospedale

Furiosa rissa a colpi di bastone: uomo finisce in ospedale

La vittima, una volta colpita, sarebbe stramazzata al suolo facendo temere il peggio


TEVEROLA – Una violenta lite in strada rischia di finire in tragedia. Infatti dopo diversi minuti di violenza, un uomo è stramazzato al suolo dopo varie bastonate al capo. La furiosa rissa è avvenuta ieri pomeriggio in via Roma, nel comune casertano. Indagano i carabinieri del reparto territoriale di Aversa.

Come riporta il sito internet Edizione Caserta, l’uomo ha riportato un trauma cranico ed è stato ricoverato all’ospedale San Giuseppe Moscati di Aversa dove è ancora sotto osservazione. Ancora da chiarire la dinamica dell’episodio che ha portato allo scontro. Stando alla prima ricostruzione della vicenda, da parte dei carabinieri, la vittima sarebbe stata colpita al termine di una lite con un oggetto alla testa, probabilmente un bastone.

Una volta colpito, sarebbe stramazzato al suolo, facendo temere il peggio. E’ a quel punto che alla sala operativa dell’Arma è giunta la segnalazione di quanto stava avvenendo in via Roma. I carabinieri sono immediatamente intervenuti nel luogo della rissa per riportare la calma.

Tra le ipotesi prese in considerazione c’è quella relativa alla lite per futili motivi poi degenerata in aggressione, ma in questo momento non viene tralasciato nessun dettaglio.

Episodio simile ieri sera in via Roma a Giugliano, dove una decina di ragazzini, si presume su 16 anni, se le sono date di santa ragione in pieno centro cittadino, tanto da far intervenire immediatamente i carabinieri.