Si lancia dal ponte e fa un volo di 15 metri. Salvato da un passante

Si lancia dal ponte e fa un volo di 15 metri. Salvato da un passante

Il soccorritore, un assistente della polizia penitenziaria, si trovava sul posto con alcuni colleghi al ritorno da lavoro


CAPUA – Sul ponte del fiume Volturno stava per consumarsi la tragedia. Un uomo ha tentato di togliersi la vita, gettandosi da 15 metri d’altezza ma è stato salvato in tempo da un assistente della polizia penitenziaria.

E’ successo nel primo pomeriggio, quando il 50enne, con disabilità mentali è scappato dal centro accoglienza e si è recato al Ponte Nuovo per compiere il terribile gesto.

Si lancia dal ponte

FOTO DI CASERTACE 

ponte

Ciro Bazzicalupo, il suo soccorritore, era con i colleghi di lavoro di ritorno dal tribunale di Carinola, quando ha notato il cinquantenne sporgersi minacciosamente dalla balaustra. L’uomo si è gettato da 15 metri, ma lo spirito di sopravvivenza ha fatto si che rimanesse a galla fino ai soccorsi.

Bagnato, sfinito dallo sforzo, l’assistente e’ stato poi salutato dai cittadini, nel frattempo accorsi sul posto, con un fragoroso applauso.

Sul posto sono giunti 118 e vigili del fuoco.