Smart e ciclomotore si scontrano: morto il centauro

Smart e ciclomotore si scontrano: morto il centauro

L’uomo, che abitava nelle vicinanze, stava andando a prendere la moglie


smart ciclomotore ambulanza

SANTA MARIA CAPUA VETERE – Tragedia sulle strade della provincia di Caserta. Un uomo infatti ha perso la vita mentre stava andando a prendere la moglie a bordo del suo ciclomotore. Silvestro Ragozzino, questo il suo nome, 50 anni, si è scontrato fatalmente contro una Smart a Santa Maria Capua Vetere, in via Consiglio d’Europa, in direzione San Prisco. E’ accaduto- come riporta edizionecaserta.it- questa mattina intorno alle ore 8. L’uomo è stato travolto dall’auto ed è morto sul colpo. Ragozzino abitava a pochi metri dal luogo dell’incidente, e pertanto conosceva molto bene la strada che stava percorrendo.

La persona alla guida della Smart non avrebbe visto il centauro e non avrebbe avuto quindi il tempo di evitare il fatale impatto. Tempestivo ma inutile l’intervento dei mezzi di soccorso dei sanitari del 118.

Foto di Caterina di Monaco, tratte dalla pagina Ciò che vedo in città – SMCV:

Sulle strade del casertano, pochi giorni fa, un’altra persona aveva perso la vita in maniera simile, come riportato nell’articolo sottostante:

Aversa, si schianta sul marciapiede con lo scooter: muore un 40enne