Tragedia nel napoletano: uomo trovato impiccato al soffitto

Tragedia nel napoletano: uomo trovato impiccato al soffitto

Si è tolto la vita utilizzando un tubo di gomma


STRIANO – Tragedia nel piccolo comune napoletano. Un uomo di 43 anni è stato trovato impiccato in casa sua. Stando a quanto si apprende, a ritrovare il cadavere sono stati alcuni parenti, allertati per l’assenza di notizie. Una volta entrati nell’abitazione in via Palma, i parenti si sono ritrovati davanti ad una macabra scena: il 43enne si era impiccato al soffitto con un tubo di gomma.

Inutile la chiamata al 118 e la corsa dei sanitari sul posto: l’uomo era già morto. Sul posto è giunto anche il magistrato, che ha deciso di non effettuare l’autopsia sul cadavere del 43enne in quanto il suicidio sembra più che confermato.

L’uomo infatti avrebbe lasciato un biglietto alle sue due figlie nelle quali le saluta e spiega i motivi che l’hanno portato a compiere un gesto così estremo.