Incubo terrorismo: espulso un cittadino Pachistano

Incubo terrorismo: espulso un cittadino Pachistano

Il 27enne è stato rimpatriato per motivi di sicurezza nazionale in Pakistan, con un volo dedicato da Roma Fiumicino


NAPOLI – Abitava a Napoli, ma è stato espulso per motivi di sicurezza perchè ritenuto vicino a cellule terroristiche, con un provvedimento firmato dal ministro dell’interno Marco Minniti. L’uomo, un cittadino pachistano di 27 anni.

Il pachistano era segnalato in seguito ad indagini investigative internazionali, perchè ritenuto membro di una rete di suoi connazionali impegnata in attività di monitoraggio e ricognitive finalizzate a possibili azioni nel nostro Paese.

Come riporta il sito internet Napoli Today, Minniti ha emesso un provvedimento di espulsione dal territorio nazionale. Il 27enne è stato rimpatriato per motivi di sicurezza nazionale in Pakistan, con un volo dedicato da Roma Fiumicino.

Resta aggiornato con le notizie de Il Meridiano News: clicca qui

Diventa fan su Facebook, clicca Mi Piace sulla nostra fanpage