Alessia, 18, anni, non ce l’ha fatta: stroncata da un male incurabile

Alessia, 18, anni, non ce l’ha fatta: stroncata da un male incurabile

La ragazza sognava di diventare poliziotta. Numerosi i messaggi di cordoglio


male incurabile morta 18 anni alessia passamanomale incurabile morta 18 anni alessia passamano

NOCERA INFERIORE – Tragedia in provincia di Salerno. Tutta Nocera Inferiore piange infatti- come riporta ottopagine.it- la morte della giovanissima Alessia Passamano. A stroncarla, a soli 18 anni, un male incurabile. La giovanissima studiava al Liceo Scientifico “Nicola Sensale” di Nocera Inferiore. Una morte che ha commosso un’intera comunità. In tantissimi hanno inondato la bacheca Facebook della ragazza per un ultimo saluto. Tra questi c’è anche l’addio addolorato della mamma del suo fidanzato.

“Mia stella mi sei entrata nel cuore con tutta la forza e con tutto l’amore possibile. La mia wonder woman che riusciva ad ammaliare tutti. Nessuno è riuscito a resisterti..tutti davanti a quegli occhi si scioglievano. La tua dolcezza alternata alla tua forza d acciaio..che carattere .Tu la nuora migliore che potessi desiderare ..innamorata pazza di mio figlio ..dolce ,comprensiva ,concreta e consentimi “con le palle “.Avrei voluto vivere con te e condividere tante gioie .Resterai sempre nel mio cuore “figlia mia “.

Tra i tanti messaggi c’è anche poi un post della Questura di Roma sotto ad una foto di Alessia in ospedale, del 22 settembre scorso. Un augurio alla ragazza che aveva il sogno di diventare poliziotta

“La Questura di Roma fa gli auguri all’amica Alessia, perchè possa al più presto partecipare al concorso per diventare poliziotta, e indossare finalmente l’amata uniforme…”- vi si leggeva.