Aversa, caso di tubercolosi al liceo: studente ricoverato

Aversa, caso di tubercolosi al liceo: studente ricoverato

I sanitari stanno tenendo sotto controllo i familiari e i compagni di classe


aversa

AVERSA – Un caso di tubercolosi è stato registrato all’istituto Andreozzi di Aversa. Il ragazzo si è già recato all’ospedale Moscati per essere sottoposto agli esami e alle cure del caso. I medici hanno rilevato di una patologia a basso tasso di contagiosità e dunque è escluso un allarme sanitario. La dirigente del liceo ha già avvertito l’Asl che ha avviato i controlli necessari sulle persone che sono state a più stretto contatto con il ragazzo: familiari, docenti e compagni di classe.

La situazione appare sotto controllo ma la guardia resta alta visto che già nelle scorse settimane in città si era registrato un altro caso di tubercolosi. Un bambino di 14 mesi, residente in uno dei campi rom della zona, era stato affetto da una forma molto aggressiva che aveva destato preoccupazione. I medici fanno sapere che per la tubercolosi in Italia ci sono tutti gli strumenti per combatterla ed è una malattia che si riproduce solo in particolari contesti di vita e dunque è molto basso il rischio di un’epidemia.

TUTTE LE NOTIZIE SU ILMERIDIANONEWS.IT