Cade un pezzo di cornicione da un palazzo: ragazza ferita alla testa

Cade un pezzo di cornicione da un palazzo: ragazza ferita alla testa

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del comando provinciale


cornicione,palazzo,pezzo,cade,testa,ragazza,vigili,municipale,fuoco,ospedale,tragedia,sfiorata,cornicione,palazzo,pezzo,cade,testa,ragazza,vigili,municipale,fuoco,ospedale,tragedia,sfiorata,

CASERTA – Tragedia sfiorata nel primo pomeriggio di oggi a Caserta. Un pezzo di cornicione, infatti, come riporta ilmattino.it, si è staccato da un palazzo non restaurato ed ha colpito una ragazza, subito portata in ospedale. È accaduto intorno alle ore 13, in via Roma a Caserta, nei pressi del complesso Don Bosco. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del comando provinciale di Caserta, ma al loro arrivo la giovane era già ricorsa alle cure dei medici dell’ospedale Sant’Anna e San Sebastiano. Stando ad alcune indiscrezioni, sarebbe stata colpita in testa da un pezzo di cemento che si è staccato da una struttura fatiscente.

Qualche anno fa, un episodio simile, a Napoli, costò la vita ad un quattordicenne di Marano, Salvatore Giordano. Il ragazzo si trovava con degli amici all’ingresso della Galleria Umberto in via Toledo e, mentre era intento a guardare il display del cellulare, è stato colpito alla testa da un pezzo di cornicione che ne ha causato la morte nel giro di qualche ora. Per quell’episodio fu aperta un’inchiesta che coinvolse tecnici ed altri addetti ai lavori del Comune di Napoli.

Resta aggiornato con le notizie del Meridiano News, clicca QUI   

 

Napoli, sale sul cornicione del museo e minaccia di lanciarsi nel vuoto